lunedì 5 gennaio 2009

BUON ANNO

Tra i mille oroscopi che promettono ogni tipo di successo, utilizzo gli auguri di un caro amico, Henry, per augurare buon anno a tutti coloro che passano da qui. Non credo che Henry si offenderà.


A te che hai condiviso la mia gioia e la mia tristezza.

A te che hai gustato al mio piatto e al mio bicchiere.

A te che hai provato i miei vestiti e ti sei messo nei miei panni.

A te che hai sopportato il mio carattere e il mio umore.

A te che hai fatto per me un pensiero e una preghiera.

A te che nei momenti belli c’eri e nei momenti bui c’eri.

A te che mi hai fatto credere che i sogni si possono realizzare.

A te che sempre mi sei stato vicino.


DICHIARO UN ANNO DI GIOIA

A te che farai della tua vita un servizio agli altri.

A te che dedicherai un attimo del tuo tempo al bisognoso.

A te che dividerai il tuo pezzo di pane con l’affamato.

A te che stringerà il cuore davanti al dolore dell’indigente.

A te che condividerai la tua gioia con l’amareggiato.

A te che prenderai parte al banchetto dei poveri.

A te che vivi la vita come un incubo.

A te che sogni di vivere la vita almeno per un giorno.


DICHIARO UN ANNO DI PACE

A te che bisticci con gli altri dentro e fuori di casa.

A te che sconvolge la perdita di un tuo caro amato.

A te che sei stato tradito dall’amore.

A te che sei fuggito per trovare un po’ di serenità.

A te che sfidando tutto, ti trovi ancora in vita.

A te che assisti impotente alla violenza contro il debole.

A te che ci provi a rendere la vita ai morenti.

A te che nella Verità lotti per la pace dell’Umanità.


2 commenti:

Lisa72 ha detto...

Posso "condividere" questo augurio? E' veramente bello e anche attuale!
Un caro abbraccio e buon anno ^_^ Lisa

ps: ti ho lasciato un pensierino ;)

Henri ha detto...

Grazie Peppe, Non avrei mai immaginato di poter essere citato!!!Di cuore Henri