giovedì 28 febbraio 2008

PREMIO AMNESTY ITALIA 2008: le dieci canzoni finaliste

L’anno scorso vinse “Occhiali rotti” di Samuele Bersani.
Queste sono le canzoni scelte per il premio di quest’anno, con qualche riga,
tra quelle che preferisco...

Canzone per Beirut
Eugenio Bennato

Cade dal cielo una pioggia scura
passa l’aereo che porta la paura
passa l’aereo che spara sulla terra
ma il suo rumore non copre la chitarra.



Canzone Della Tolleranza E Dell’amore Universale
Giorgio Canali & Rossofuoco

mantieni pura la tua razza,

razza d'idiota



Boom
Gemelli diversi

Ti sei accorto che qualcosa non va
se guardando un bambino ti chiedi in che modo vivrà.



Mosca cieca
Gianna Nannini

Via
Bestie e animali
Senza le ali



Ricordati di me
Negramaro

Quando stringerai tra le mani tue
quel fucile che non ha pietà
di chi non ha pietà
e stringe tra le mani
quel fucile che guarda
dritto a te



Milioni Di Promesse
Radiodervish

Su spiagge scontate
Consumi l’estate
La voglia d’amore che cresce in me
Tu fammi finire la guerra nel cuore
Del vento il rumore
Mi dice che
Già sbarcano
Milioni di promesse
Che il mare fa,il mare fa


La guerra dei vecchietti
Remo remotti

Basta con queste guerre dove mandiamo
ad ammazzare questi giovani a 18, 20 anni
per arricchire qualche petroliere
o qualche banchiere internazionale



Antonella Ruggiero
Canzone fra le guerre

Donagli pace e libertà
e tutta la vita per sé
donagli luce die sarà
un ultimo abbraccio
e un bacio mio
su di te...


Canenero
Subsonica

Se ho paura a sentire il silenzio
se non riesco a raschiare il ricordo
quella voce scura dentro me
è una porta chiusa dentro me



Avanti pop
Tetes de bois

Un sorriso,
Peppe


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ammazza! complimenti per la precisione.... quasi quasi ti ingaggiamo!!!
Elisa (Ufficio stampa di Voci per la Libertà Una Canzone per Amnesty)

Peppe ha detto...

cavolo magari Elisa!!!
lavoro in un ufficio stampa a torino, am sogno (come puoi cogliere dai post) di lavorare in una ong...
se hai qualche link o contatto da darmi, prendo al volo!!

ti lascio la mail:
pepsim@libero.it

un sorriso e grazie del commento!
:-)