lunedì 21 aprile 2008

Sulla guerra (e sulle guerre dimenticate)


Tutto ciò che un paese forte e ricco decide,
intraprende e sceglie ogni giorno ha come conseguenza e necessità:

coltivare la guerra
prevedere la guerra
accettare la guerra
avere bisogno della guerra
scegliere, ogni tanto, per quale guerra indignarsi
e quale guerra dimenticare.

("Spiriti" - Stefano Benni)

1 commento:

gbrusco ha detto...

bello questo libro... m'era piaciuto molto...